Silvio Consadori

con Trento Longaretti e Luigi Filocamo